Risorgimento

Nota: il progetto del nuovo album partito come Abaco ora è Risorgmento.

 


 

Ciao sono Riccardo e sono un cantautore, vi parlerò di “Abaco” e di questo mio progetto che parte con un EP di cinque brani, vi racconto di me e di come è nato tutto quanto, storie, sentimenti, parole e musica diventano in una cosa sola.

 

Crowdfunding su musicraiser

Com’è nata questa idea?

Dopo aver suonato per molto tempo in locali della zona e manifestazioni varie, presentando un repertorio per lo più fatto di cover, mi sono reso conto che mi mancava qualcosa. Le canzoni che scrivi su fogli bianchi, le frasi lasciate lì, in attesa di essere completate , hanno un valore importante che non merita di essere trascurato, tutto assume un senso quando l’esigenza di voler comunicare attraverso la tua musica prende il sopravvento, verso un mondo che non ti dà così tanti spazi per far emergere la tua identità.

 

Di che cosa parla “Abaco“?

Da lì è nata l’idea di “Abaco “, un percorso che parte da un EP di cinque canzoni, dove mi sono preposto l’obiettivo di raccontare le storie, le emozioni, gli stati d’animo di persone qualunque come noi, di parlare della “ vita “ , del suo fluire e della sua poetica complessità. Vorrei dar voce a quei personaggi che nella vita di tutti i giorni, rimangono anonimi, un po’ per volontà propria e un po’ per volontà altrui. Vorrei che chiunque ascolti la mia musica possa riconoscersi non solo in un personaggio ma anche in un sentimento, in una situazione già accaduta, e possa rivivere queste sensazioni attraverso i miei racconti e le mie canzoni direttamente nella sua pelle.

 

Perché hai scelto questa parola per dare il titolo all’EP?

L’”Abaco” è uno strumento che veniva utilizzato in antichità per imparare le prime basi dell’aritmetica e rappresenta per me il punto d’inizio di qualcosa che non ha fine, è partire “dal basso” delle mie parole edella mia musica per raccontare qualcosa di importante, che merita attenzione e rispetto e che merita molto più di cinque canzoni.

 

Quale spesa dovrai sostenere per completare il tuo progetto?

Ho stimato una somma complessiva di 6000 euro per la realizzazione di questo mio sogno:

– Circa 3500 euro finanziati da me occorreranno per gli arrangiamenti e la registrazione dei brani

– I restanti 2500, finanziati con il vostro aiuto attraverso il crowdfunding serviranno per la registrazione del videoclip del singolo che anticiperà il lancio dell’Ep e l’assunzione di un Ufficio stampa che mi supporti nella promozione e nella distribuzione per almeno 3 mesi.

Comments

comments